Dentista Roma
Overdenture su impianti o su barra

dentista roma Impianti Overdenture

L'Overdenture è una protesi mobile, totale o parziale, che viene fissata ad impianti dentali appositamente realizzati, oppure a denti naturali adattati. Il vantaggio di questa soluzione è semplice: garantire la massima stabilità della protesi! Se il paziente già utilizza una protesi mobile potrebbe essere possibile trasformarla permettendo il fissaggio ai nuovi impianti dentali realizzando un adattamento Overdenture.

 

Esistono tre tipi di protesi Overdenture:

  • Protesi Overdenture mobile supportata da impianti con attacchi a sfera. Questo tipo di Overdenture permette al paziente di fissare o rimuovere la protesi mobile in modo autonomo. In questo tipo di soluzione gli impianti presentano la parte esterna con attacco a sfera.  Solitamente questo tipo di protesi viene utilizzata per l'arcata inferiore perchè l'osso è più denso. In molti casi sono sufficenti solamente due impianti in titanio di tipo tradizionale o mini.
  • Protesi Overdenture mobile supportata da impianti con attacchi a barra. Questo tipo di Overdenture permette al paziente di fissare o rimuovere la protesi mobile in modo autonomo. Solitamente questo tipo di protesi viene utilizzata per l'arcata superiore perchè l'osso è meno denso e generalmente più morbido. Sono necessari almeno quattro impianti che vengono uniti tra loro da una barra a cui verrà agganciata la protesi.
  • Protesi Overdenture fissa supportata da impianti. Questa soluzione viene fissata agli impianti dal dentista e può essere rimossa esclusivamente dal dentista per le operazioni di manutenzione e pulizia.

Le protesi Overdenture sono un netto miglioramento rispetto alla instabile protesi mobile convenzionale. 
Rispetto a quest'ultima, infatti, sono solidali con le ossa mandibolari o mascellari essendo fissate ad impianti integrati nell'osso.

  • Il risultato estetico è di elevatissima qualità.
  • La masticazione è estremamente naturale, quindi la salute e l'alimentazione ne giovano
  • L'assenza di movimento della protesi non disturba la fonazione e quindi il parlato è più fluente e naturale
  • La protesi non necessita di paste adesive di fissaggio, eliminando di conseguenza costi e tempi di applicazione.
  • La stabilità sulla gengiva riduce od elimina le infiammazioni ed i bruciori
  • La protesi può essere rimossa per effettuare tutte le operazioni di controllo, pulizia ed igiene.
  • Gli impianti inseriti evitano il naturale riassorbimento dell'osso
  • L'invasività degli impianti è minima e possono essere utilizzati i cosidetti mini impianti
  • Gli impianti possono essere riutilizzati nella eventualità di adottare una protesi fissa 
  • Sono soluzioni con un rapporto qualità prezzo estremamente favorevole.

  • Minore quantità ed invasività degli interventi implantologici
  • Riduzione dei tempi di guarigione
  • Possono essere riutilizzati impianti precedentemente applicati
  • Minori costi dovuti ad un minor numero di impianti

La protesi Overdenture normalmente non presenta rischi ad eccezione di quelli generici:

  • Rischio generico realtivo all'anestesia durante gli interventi di implantologia
  • Rischio di intolleranza ai materiali protesici
  • Rischio di riassorbimento osseo

Il materiale con cui vengono realizzati i pilastri degli impianti dentali è il Titanio, materiale preferito grazie alla sua estrema biocompatibilità e sicurezza.
Per la struttura della protesi mobile sono solitamente utilizzate resine termoplastiche di nuova generazione perchè sono costituite da materiali estremamente leggeri, resistenti ipoallergenici e biocompatibili.

Per realizzare un'Overdenture si procede per fasi:

  • Nel primo incontro viene effettuata una indagine anamnestica, la relativa visita odontoiatrica completa dello studio delle indagini diagnostiche: Ortopanoramica, TAC Dentalscan, Radiografie, ulteriori analisi specifiche ed infine viene concordato un piano di cura con il paziente.
  • Successivamente si procede con il posizionamento degli impianti dentali.
  • Seguirà un periodo di guarigione post operatorio che generalmente va da 4 a 6 mesi.
  • In seguito verrà rilevata l'impronta da inviare al laboratorio odontotecnico per la realizzazione della protesi Overdenture o l'adattamento della vecchia, se possibile.
  • Quando la protesi è disponibile ci sarà un incontro in cui avverrà la consegna della protesi, i controlli, le verifiche e gli adattamenti del caso.
  • Infine verranno effettuati uno o più controlli successivi a garanzia del corretto funzionamento degli impianti e della protesi Overdenture.

Dolore da protesi già realizzate ed in uso da tempo.

Se avete una protesi Overdenture da molti mesi e la protesi o gli impianti su cui viene fissata vi provocano dolore vi consigliamo di concordare una visita di controllo con il dentista. Il dolore è sintomo di qualcosa che non va e può essere necessario effettuare indagini di controllo. Se la protesi è già in uso da tempo il dolore ci indicherà la necessita di visita di controllo.

Dolore o infiammazione durante l'utilizzo della nuova protesi Overdenture.

Eventuale disagio e modesto dolore presente nei primi giorni dal primo utilizzo della protesi Overdenture può attribuirsi all'adattamento alla nuova protesi. Dopo la prima settimana l'adattamento sarà completo ed ulteriore dolore sarà sintomo di problemi da approfondire con una visita odontoiatrica.

Dolore durante la realizzazione degli impianti.

Sintomi quali: ecchimosi, gonfiore, infiammazione, sanguinamento e dolore sono possibili nella fase post operatoria implantologica. Possono essere attenuati od eliminati con l'utilizzo di farmaci antinfiammatori ed antidolorifici da usare su prescrizione del dentista. Occorre sempre seguire le istruzioni fornite dall'odontoiatra che vi cura e ricorrere ai sui consigli in caso di necessità.

Pulire la protesi mobile è molto semplice: va rimossa dalla bocca, sciacquata con acqua corrente ed immersa in un contenitore contenente un liquido detergente specifico per dentiere. In mancanza del detergente specifico può essere utlizzata una soluzione composta da acqua ed aceto bianco in parti uguali. Prima di tornare ad utilizzarla occorre sempre risciaquarla nuovamente.

La durata minima di una protesi di nuova generazione è stimata essere superiore ai 12 anni. Eventuali danni riportati dal manufatto possono essere riparati in laboratorio. Occorre sempre rivolgersi al dentista per far realizzare le riparazioni o gli adattamenti.

È fondamentale seguire le indicazioni del medico odontoiatra riguardo l'igiene e le corrette pratiche d'uso da adottare. Al portatore di protesi è raccomandato eseguire visite odontoiatriche di controllo almeno semestrali.

  La durata dell'intervento di Overdenture è normalmente svolta in tre sedute di circa 60 minuti e tre incontri di controllo. L'odontoiatra valuterà la complessità del caso di volta in volta.

Anche il costo della protesi Overdenture varia rispetto alle specificità al paziente. Noi cerchiamo di garantire il prezzo minore ed un'altissima qualità nel risultato, raggiungendo costantemente il miglior rapporto prezzo/qualità.

  Vi consigliamo di consultare le offerte in corso presso il nostro Studio Dentistico a Roma con prezzi di sicuro interesse.

Prezzo Visita Odontoiatrica
offerta Faccette dentali

prezzo di listino
70€

sconto
70€

prezzo scontato
0€

È possibile rateizzare il pagamento in 12 mesi a tasso zero (TAN 0%, TAEG 0%) per l'importo massimo di 5.000€ semplicemente utilizzando la vostra tessera Bancomat o Postamat. Non serve busta paga. Approvazione immediata. Nessuna spesa di gestione.

come raggiungerci

Come Raggiungerci

Contatti

Contatti

Promozioni

Offerte

studio dentistico

Studio dentistico

dentista roma dottoressa deborah nicosia
Autrice dell'articolo "Impianti Overdenture" è la Dottoressa Deborah Nicosia, Dentista Roma.

Ultimo aggiornamento: 09/09/2019