Dentista Roma
Spazzolino Elettrico

spazzolino da denti elettrico

Lo spazzolino elettrico è uno degli strumenti fondamentali per l'igiene orale che tutti dovrebbero usare quotidianamente per mantenere in salute la propria bocca.

È alternativo a quello manuale e solo negli ultimi anni la sua diffusione tra i consumatori è stata agevolata da prezzi sempre più accessibili e prodotti sempre più validi che si contraddistinguono per una maggiore efficacia nello spazzolare i denti rispetto al tradizionale spazzolino da denti manuale.

I migliori risultati sono raggiunti grazie ai movimenti del motore elettrico che fa ruotare, pulsare ed oscillare alternativamente la testina migliaia di volte più velocemente rispetto a quello che riusciremmo a fare noi manualmente.

Se usato correttamente almeno tre volte al giorno è dimostrato che la quantità di placca e tartaro depositati sui denti saranno ridotte quasi a zero e questo permetterà una maggiore salute e longevità dei nostri denti naturali.

 

Lo spazzolino da denti elettrico, così come quello manuale è composto da alcune parti principali: 

  • Il corpo che funziona da impugnatura e contiene motore, batterie e parti meccaniche. Alcuni modelli sono dotati di Display, Timer, LED ed Allarmi programmabili. Le batterie possono essere ricaricabili o di tipo usa e getta;
  • Il caricabatterie se di tipo a batterie ricaricabili;
  • La testina contenente la spazzola rotante o longitudinale che è intercambiabile e serve a sfregare i denti opportunamente cosparsa di dentifricio.
Spazzolino Elettrico Marchio CE

Nota bene: I modelli presenti in commercio dovrebbero essere costruiti e commercializzati esclusivamente se rispettano le norme in materia di sicurezza. Possono essere considerati sicuri solo se hanno il marchio CE. Non comprate modelli privi di questo marchio perchè sono pericolosi e possono arrecare danno alla salute.

Attenzione inoltre ai marchi fasulli che simulano il marchio CE falsificandone anche il significato (China Export).

 

Rispetto al modello manuale, lo spazzolino da denti elettrico, grazie ai movimenti rotatori ed oscillatori della testina, è sicuramente più efficace nel rimuovere a fondo placca batterica e tartaro ed è anche meno faticoso da usare, sopratutto se non si ha una buona manualità.

Permette di diminuire il tempo dedicato allo spazzolamento dei denti, poichè la frequenza di movimento della testina è molto elevata.

Grazie alla forma arrotondata della spazzola ed al movimento rotatorio alternato è più efficace ed accurato nel raggiungere gli spazi interdentali.

Sembra che i bambini siano più propensi ad usare questo tipo di spazzolino rispetto ad uno manuale per pulirsi i denti.

Anche le persone anziane o che hanno Handicap o problemi fisici possono spazzolarsi i denti più agevolmente grazie allo spazzolino elettrico

Innanzitutto, usa il dentifricio adatto allo stato di salute della tua bocca. Se hai dubbi sulla scelta del dentifricio migliore per te, parlane senza esitare con il dentista che potrà indirizzarti verso la scelta più adatta.

Non occorre una quantità eccessiva di dentifricio. Basta la quantità corrispondente ad un fagiolo.

Non utilizzare una forza eccessiva per spazzolare i denti perchè potresti danneggiare i denti. Per evitare una pressione eccessiva alcuni modelli di spazzolino elettrico hanno un sensore che segnala la pressione eccessiva attaverso un segnale luminoso(tipicamente una luce rossa).

L'uso dello spazzolino elettrico può sembrare piuttosto intuitivo, però è bene ricordare alcuni concetti necessari a raggiungere il nostro scopo: rimuovere più placca e tartaro possibile. Per ottenere questo risultato occorre:

  • Spazzolare con uguale accortezza tutti i denti, sia quelli anteriori che quelli posteriori;
  • Appoggiare la spazzola rotante sui denti per lasciar agire il movimento del motore;
  • Soffermarsi per circa 15 secondi su ogni dente avendo cura di pulire bene le parti verticali del dente e la superficie masticatoria;
  • Evitare di portare la spazzola a contatto con la gengiva per evitare danni alle mucose;
  • Al termine dello spazzolamento, ovviamente, bisogna risciacquare la bocca.

Altre indicazioni: I denti devono essere spazzolati tre volte al giorno. Dopo ogni pasto principale. Per un corretto spazzolamento occorrono circa 2/3 minuti. Una durata più breve non è sufficente a garantire un buon risultato.

Ogni persona deve usare unicamente la propria testina e riporre la spazzola nella custodia al termine delle operazioni di spazzolamento per evitare contaminazioni. Per questo motivo vi suggeriamo di acquistare un porta testine con alloggiamenti per ogni componente del nucleo familiare.

Se è necessario occorre mettere in carica la batteria dello strumento.

Occorre evitare accuratamente il movimento orizzontale sulla superficie verticale del dente ed il movimento dal dente verso la gengiva. Il movimento di spazzolamento scorretto può causare lesioni alla gengiva, la sua ritrazione ed in alcuni casi perfino sanguinamento e patologie più importanti.

L'acqua è una risorsa importante. Ti preghiamo di risparmiarla chiudendo sempre il rubinetto quando il consumo non è necessario.

Quando hai finito di spazzolare i denti passa ad utilizzare filo interdentale e puliscilingua.

Se hai usato correttamente spazzolino elettrico, filo interdentale e puliscilingua, non serve utilizzare il colluttorio, a meno che il dentista ti abbia indicato di utilizzarlo

Gli spazzolini da denti elettrici posso avere molte funzioni accessorie che possono far diventare lo strumento acquistato piuttosto costoso.

La funzione irrinunciabile, ovviamente è quella di movimento della spazzola e deve essere scelto uno spazzolino elettrico principalmente per questa caratteristica.

La nostra indicazione è quella di preferire uno strumento con spazzola di tipo rotante. I migliori sono, a nostro giudizio, quelli di marca Oral-B.

La funzione accessoria che vi suggeriamo di acquistare è quella del sensore di pressione che attiva un indicatore luminoso quando la spinta verso il dente è troppo elevata.

Tra gli spazzolini elettrici senza funzioni accessorie vi consigliamo:

Oral-B Pro 750 Crossaction Spazzolino Elettrico Ricaricabile, Bonus Pack
 
Oral-B Pro 750 Crossaction Spazzolino Elettrico Ricaricabile, Bonus Pack
EUR 33,99

Tra gli spazzolini con sensore di pressione potete acquistare:

Oral-B Pro CrossAction 2000 Spazzolino Elettrico Ricaricabile
 
 
Oral-B Pro CrossAction 2000 Spazzolino Elettrico Ricaricabile
EUR 79,99

Tra gli spazzolini di tipo SMART vi suggeriamo:

Oral-B Smart Series 6400
 
 
Oral-B Smart Series 6400
EUR 126,89

Acquistare uno spazzolino elettrico può sembrare piuttosto oneroso, ma dobbiamo tenere presente che i nostri denti sono preziosi e conservarli bene deve essere il nostro primo impegno. 

La spesa per uno spazzolino elettrico deve essere intesa come un investimento in termini di igiene e salute e non semplicemente in termini di costo.

In farmacia i prezzi sono solitamente più alti che nelle catene della grande distribuzione. Conviene evitare a meno che non ci siano vere offerte e sconti. 

Esistono alcuni negozi della grande distribuzione organizzata che effettuando acquisti in grandi stock vi permettono di accedere a prezzi scontati, ma vi lasciano poca scelta tra i modelli offerti.

Forse il miglior compromesso è l'acquisto On Line. Noi vi proponiamo Amazon, che vi porta gli articoli prescelti a casa vostra ed ha una offerta piuttosto ampia. Anche i prezzi sono solitamente inferiori al negozio fisico. Qui trovate il loro assortimento di Spazzolini da denti elettrici Oral-B, che noi consideriamo migliori per affidabilità, risultati offerti e prezzi.

 

Dott.ssa Deborah Nicosia

Il dentista risponde

Uso e manutenzione dello spazzolino elettrico

Perchè usare uno spazzolino elettrico?

Lo spazzolino elettrico è più efficace dello spazzolino manuale a pulire i denti dai residui di cibo e, di conseguenza, a contenere la formazione del tartaro. È il principale strumento nella prevenzione della carie.

Come pulire la testina dello spazzolino elettrico?

La testina va risciacquata in acqua fredda al termine di ogni utilizzo avendo cura di non lasciare materiale tra le setole. Per i più attenti all'igiene esistono degli sterilizzatori a raggi ultravioletti che uccidono tutti i batteri presenti sulle parti illuminate. Chi lo preferisce può coprire la testina per proteggerla dalla polvere con un apposito copritestina.

Quando cambiare la testina?

Il cambio della testina con utilizzo normale, cioè almeno due volte al giorno, dovrebbe avvenire ogni tre mesi circa. Nel caso in cui le setole appaiono chiaramente logorate, troppo storte o sfilacciate occorre cambiarle immediatamente. Le testine di alcuni produttori con il tempo cambiano di colore per informare il consumatore della necessità imminente del cambio testina. L'utilizzo di testine logore rende l'utilizzo dello spazzolino molto meno efficace e potrebbe danneggiare le gengive.

Come cambiare la testina?

Il cambio della testina è semplicissimo. La testina è fissata allo spazzolino elettrico ad incastro ed è sufficente una lieve forza verso l'esterno per sganciare la testina dal corpo motore. Anche l'inserimento della nuova testina avviene applicando una lieve spinta tra le due parti prestando attenzione all'apposita guida. I bambini non devono effettuare questa operazione da soli.

Come ricaricare lo spazzolino elettrico?

Lo spazzolino elettrico solitamente necessita di un tempo di ricarica di alcune ore, tipicamente lasciarlo a caricare di notte è più che sufficente. Per garantire una lunga vita della batteria:

  • Batteria al litio. Consigliamo di ricaricarlo periodicamente( ogni 2/3 giorni) e di non lasciarlo collegato al supporto caricabatteria.
  • Batteria al NI-CD o NI-MH. Consigliamo di caricarlo subito dopo l'utilizzo e di lasciarlo sempre in carica.

Quando cambiare lo spazzolino elettrico?

Alcuni pensano che lo spazzolino elettrico vada cambiato quando la ricarica ndella batteria non funziona più correttamente. Non è necessariamente vero, sopratutto nel caso di modelli piuttosto costosi, e lo spazzolino può essere portato al centro di assistenza autorizzato per la manutenzione del caso. Chi lo desidera può cambiare il modello attuale con uno nuovo avente le caratteristiche desiderate e mancanti in quello disponibile.

Dove si smaltisce lo spazzolino elettrico?

Lo spazzolino elettrico è un rifiuto di tipo RAEE. Potete smaltirlo nelle isole ecologiche negli appositi spazi per i materiali RAEE oppure, se esistenti nel vostro comune, negli appositi cassonetti per rifiuti RAEE. Poichè contiene una batteria, che è un rifiuto molto inquinante per il suo contenuto in metalli pesanti, non deve essere mai gettato nei rifiuti indifferenziati.

Come aprire lo spazzolino elettrico Oral B?

Alcuni spazzolini elettrici, spesso quelli di marche importanti, non permettono al consumatore finale di aprire lo spazzolino elettrico per effettuare operazioni di manutenzione od il cambio batteria perchè il dispositivo deve rimanere integro al fine di garantire la sicurezza di chi lo usa. Per la manutenzione è necessario rivolgersi ai centri di assistenza autorizzati del marchio produttore.

 

Guida all'acquisto

Dove comprare lo spazzolino elettrico?

Lo spazzolino elettrico può essere acquistato nei negozi della grande distribuzione organizzata(supermercati, negozi specializzati nei prodotti per la cura della persona, profumerie,casalinghi,negozi di elettrodomestici) e su molti famosi siti online.

Quale spazzolino elettrico acquistare?

È importante che abbia il sensore di pressione per evitare l'insorgenza di problemi causati da un errato utilizzo. Un altro fattore preferibile è la forma circolare della testina, migliore di quella ovale. Riguardo all'acquisto vi raccomandiamo di bilanciare il rapporto prezzo/qualità evitando sprechi di denaro ed acquisti eccessivamente economici. I marchi più famosi attualmente disponibili sul mercato sono: Oral-B, Philips e Braun.

 

Bambini e Ragazzi

Spazzolino elettrico per bambini

Per stimolare i bambini ad utilizzare lo spazzolino elettrico potete ricorrere ai modelli raffiguranti i personaggi di famosi film e cartoni animati.

Spazzolino elettrico per bambini da che età è possibile usarlo?

Dipende dalla maturità del bambino. In genere dal sesto anno in poi il bambino riesce a familiarizzare facilmente con l'uso di questo dispositivo.

Spazzolino elettrico per ragazzi

Vi consigliamo un modello leggero per aumentare il comfort d'uso.

 

Spazzolino elettrico in presenza di patologie, protesi od apparecchio

Posso usarlo se ho molto tartaro?

Assolutamente si, anzi, devi usare preferibilmente questo tipo di soluzione.

Posso usarlo se ho denti sensibili?

Si, dopo aver effettuato una buona pulizia dei denti.

Posso usarlo se ho la Piorrea o le gengive ritirate?

Si, dopo aver effettuato le terapie necessarie e con la supervisione di un odontoiatra specialista di queste patologie.

Posso usarlo se ho la gengivite?

Si, dopo aver effettuato le terapie necessarie, facendo attenzione a non allontanare la mucosa(gengiva) dal dente

Posso usarlo se ho l'apparecchio fisso?

Generalmente è possibile, dopo aver verificato con l'ortodonzista quale testina utilizzare e come utilizzarlo correttamente.

Posso usarlo se ho protesi fisse od impianti dentali?

Gli spazzolini elettrici sono compatibili con tutti i tipi di protesi e con gli impianti dentali definitivi. Se l'uso dovesse dare fastidio o dolore, rivolgetevi immediatamente al dentista per un controllo.

  • Oltre la consueta igiene orale domiciliare è necessario effettuare almeno una volta l'anno la visita di controllo dal dentista per verificare lo stato di salute del cavo orale.
  • È anche importante pianificare ed effettuare almeno due interventi di pulizia dei denti professionale all'anno per contenere la formazione di Tartaro ed eventuali carie.
  • In presenza di Gengivite o Parodontite, gli interventi di Ablazione del tartaro professionale dovrebbero essere effettuati tre / quattro volte l'anno fino alla conclusione della patologia.

Contatti

Contatti

come raggiungerci

Come Raggiungerci

Ultimo aggiornamento: 07/09/2019

Le informazioni presenti nelle pagine del sito Dentista Roma hanno finalità meramente informative e non intendono in alcun caso formulare diagnosi né intendono prescrivere un qualsiasi trattamento medico od odontoiatrico. Lo scopo del sito è quello di incoraggiare, assolutamente non sostituire, le normali e necessarie relazioni tra medico e paziente. Dentista Roma e gli autori degli articoli non rispondono di eventuali danni lamentati dagli utenti per informazioni, contenuti, omissioni od inesattezze che possono essere presenti nelle pagine del sito. Non ci si assume alcuna responsabilità relativamente ad un cattivo uso che gli utenti potrebbero fare delle indicazioni contenute nel sito stesso. Le informazioni personali riguardanti i pazienti ed i visitatori del sito dello studio dentistico a Roma, compresa l'identità, sono confidenziali. Il responsabile del sito s'impegna a rispettare la confidenzialità di tutte le informazioni fornite nel completo rispetto delle leggi Italiane. Il contenuto di questo sito è protetto da diritto di autore e non può essere copiato, riprodotto od utilizzato in qualsiasi forma senza la preventiva autorizzazione scritta da parte dei proprietari di questo sito. Tutti i marchi registrati ed i relativi ditritti di sfruttmento appartengono ai rispettivi proprietari.