Dentista Roma
Ascesso gengivale

telefono dentista romawhatsapp dentista roma

Definizione di Ascesso gengivale

L'ascesso gengivale si forma a seguito di un ascesso periapicale di un dente a polpa non vitale. La raccolta di pus si forma all'inizio intorno all'apice della radice del dente (ascesso periapicale) e poi tende a propagarsi ai tessuti circostanti ed esteriorizzare attraverso la gengiva e le parti molli. L'ascesso drena attraverso una fistola che si apre sulla gengiva sovrastante. Un ascesso parodontale può trovare un drenaggio analogo. L'ascesso può arrivare attraverso il margine gengivale in conseguenza di irritazioni per presenza di tartaro o per lesioni delle papille interdentali (gengiva tra due denti) oppure in seguito a infezioni suppurative che si sviluppano all'interno di tasche parodontali; ed ancora nel corso dell'eruzione dei denti del giudizio.

Voci correlate

  Le informazioni contenute in questa sezione potrebbero essere imprecise, incomplete, sommarie ed hanno scopo esclusivamente informativo e divulgativo. Possono essere modificate o eliminate in qualsiasi momento e senza preavviso.

Questo è un sito medico-scientifico e non costituisce un mezzo per l'autodiagnosi o l'automedicazione e non si intende sostituire ma anzi favorire la consultazione medica ed il rapporto diretto tra medico e paziente e le viste specialistiche.

É sempre opportuno consultare il proprio medico curante e/o uno specialista prima di intraprendere qualsiasi iniziativa sopratutto in presenza di situazioni che richiedono la massima attenzione come nel caso dei bambini, gli anziani, le donne in gravidanza o nel post gravidanza, gli individui intolleranti, allergici, obesi e/o a rischio.

Possono essere riportate informazioni inerenti termini, vocaboli, tecniche e metodiche operative adottate da medici specializzati, chirurghi, odontoiatri al solo scopo informativo e per favorirne la comprensione, pertanto non ci si assume alcuna responsabilità derivata da un errato uso o comprensione delle stesse.