Dentista Roma
Rivelatore Apicale

whatsapp dentista roma
dentista roma Rivelatore Apicale

Fino a poco tempo fa, ed in alcuni casi ancora oggi, la cura canalare nei denti non vitali veniva effettuata senza anestesia per utilizzare il dolore del paziente come mezzo di informazione per stabillire la lunghezza del canale radicolare.

Oggigiorno queste vecchie tecniche sono superate grazie all'utilizzo di nuove tecnologie che permettono di evitare il dolore ed eventualmente utilizzare l'anestesia.

Il Rivelatore Apicale costituisce un ausilio indispensabile nella valutazione della lunghezza del canale radicolare (lunghezza di lavoro) ed è uno strumento fondamentale per ottenere una chiusura canalare precisa e congrua.

L’introduzione di questi sistemi ha rivoluzionato la tecnica operativa, che prima era basata unicamente sul riscontro radiografico dell’apice.

Nel Nostro Studio si utilizza abitualmente il rivelatore apicale, ed anche in casi di Ritrattamenti canalari o di denti non vitali si esegue l’Anestesia proprio per evitare qualsiasi tipo di dolore.